I motori si stanno riscaldando. Finalmente è tutto pronto per i primi test a Sepang MotoGP del 2016. I piloti del Mondiale, che scenderanno in pista lunedì, utilizzeranno le nuove moto in configurazione 2016 con gomme Michelin e centralina unica della Magneti Marelli. Per garantire maggiore sicurezza, sarà proprio la Michelin a portare un nuovo tipo di pneumatico capace di avvisare in caso di perdita di aderenza, viste anche le numerose cadute avvenute durante i test del 2015.

Attesissime saranno le nuove moto 2016 della Yamaha, Ducati, Suzuki e Honda. Jorge Lorenzo e Valentino Rossi saliranno in sella alla nuova M1 dotata di serbatoio anteriore, mentre la Honda, a seguito di alcuni problemi avuti lo scorso anno dovuti ad un motore poco gestibile, proverà a lavorare meglio sull’elettronica con l’obiettivo di apportare migliorie al motore stesso. La potenza è invece ciò su cui casa Ducati vuole puntare al massimo.

Nel frattempo, quello che il pubblico continua a chiedersi, è come saranno i rapporti tra Rossi, Marquez e Lorenzo dopo la chiusura tesa della scorsa stagione. Ma per trovare una risposta, non resta che attendere e sperare che il 2016 spazzi via ogni polemica.