Tra le varie assicurazioni per l’automobile possiamo trovare quella kasko che possiamo scegliere effettuando la disdetta assicurazione auto, che solitamente è quella RC per scegliere una che offre maggiori garanzie.

La polizza Kasko permette di modificare la copertura dell’assicurazione auto, infatti con questa nuova polizza vengono risarciti tutti i danni causati dagli incidenti della circolazione del veicolo stesso, anche in caso di responsabilità del guidatore.

Utilizzando questo tipo di franchigia tutti i danni ed eventuali casi di ribaltamento dell’auto o semplici disattenzioni saranno risarciti, ma questo non sarà superiore al prezzo del veicolo.

E’possibile anche stilare una polizza mini-kasko che permette di avere garanzia di risarcimento solamente per danni che vengono causati da eventuali ribaltamenti e da danni provocati dopo l’uscita dalla sede stradale, non sono compresi i danni che coinvolgono altri veicoli.

Il prezzo della stipulazione di un assicurazione Kasko solitamente varia in base a specifici fattori, che possono essere: la zona geografica di competenza, il modello e l’ età del veicolo, la classe di merito del guidatore e poi ci sono delle varie clausole che possono essere tolte o aggiunte che fanno alzare il prezzo della polizza.

Quando stipulare una Kasko

Fare una polizza Kasko ha sicuramente numerosi vantaggi e sicuramente è consigliabile andare a stipulare questo tipo di polizza quando si decide di acquistare una nuova automobile, magari costosa, poiché eventuali incidenti su questa e le sue riparazione possono costare fino a migliaia di euro e con la Kasko tutto questo può è compreso nella polizza portando ad un corposo risparmio.

Nel caso in cui si possiede un automobile di scarso valore la polizza Kasko può essere svantaggiosa, essendo possibile pagare i danni anche di tasca propria e delle volte non conviene far aggiustare le automobile e meglio procedere alla rottamazione.

Nel caso di un auto vecchia ci si può rivolgere ad una agenzia assicurativa per farsi fare una valutazione proporzionale al valore dell’auto e dei rischi.

La polizza Kasko va eseguita e conviene nel caso in cui:

  • Dobbiamo percorrere molti km con la nostra macchina, avendo quindi una probabilità maggiore di incorrere in un incidente
  • Nel caso in cui il guidatore non sia un guidatore esperto e capita spesso di avere dei piccoli incidenti o nel caso in cui l’automobile viene affidata a un neo patentato.
  • Se ci si trova a vivere in città e in una zona di grande traffico dove i tamponamenti possono essere all’ordine del giorno.