marc marquez

La storia di Marc Marques, dalla nascita ai successi in Moto GP

Il pilota Marc Marquez (Repsol Honda) ha conquistato il suo ennesimo titolo mondiale da poco, un successo arrivato dopo tanti anni di sofferenza e di maturazione particolare, impegno professionale che lo hanno portato a divenire un grande vincitore e un grande campione.

Marquez nato a Cervera, un pilota spagnolo della Catalogna, ed è piuttosto giovane, nasce infatti nel febbraio 1993, inizia in modo molto precoce a dedicarsi alle due ruote, dall’età di 4 anni con le mini-moto finendo per imporsi in modo indiscusso nel 2004 nel campionato italiano.

Debutta nel 2008 nei mondiali con la scuderia Repsol KTM per la 125, sale premiatissimo su diversi podi, terzo al GP in UK ma poi per uno sfortunato incidente deve fermarsi a causa di un grave infortunio che lo tiene fermo quasi un anno. Ritorna nel 2009, più agguerrito di prima con un terzo posto a Jerez e nel 2010 arriva al primo successo mondiale.

Nel 2010 il pilota iberico vince 10 gare. Ma poi, non contento, arriva alla moto GP e nel 2011 con una Suter si aggiudica in modo indiscusso il secondo posto. Marquez è ormai divenuto uno dei piloti più famosi al mondo e approdando in MOTOGP con la scuderia Honda si presenta con un esordio luminoso e dopo aver combattuto strenuamente con Lorenzo, l’attuale campione del mondo, Marquez acquisisce lui la leadership divenendo indissolubilmente lui il campione del mondo, e tra l’altro il campione del mondo più giovane di tutti i tempi.

Questa la luminosa carriera di Marc Marquez:

  • Qatar, 2008, 25cc
  • Francia, 2009, 125cc
  • UK 2008, classe 125cc
  • GP: Italia, 2010, 125cc
  • Gran Prix totali: 147
  • Gran Prix (vittorie): 54 (Esclusco Giappone)
  • Podio: 88 (escluso Giappone)
  • PolePosition: 64

Campionati mondiali: 125, (2010), Moto2™ (2012), 3 in MotoGP ™ (2013, 2014 e 2016)

MotoGP:

  • 2008: classe 125cc – 13esimo classificato, tredici gare, 63 punti.
  • 2009: classe 125cc – Ottavo in classifica, sedici gare, 94 punti.
  • 2010: classe 125cc – Primo in classifica generale, dieci vittorie e 310 punti
  • 2011: Moto2 – Secondo in classifica generale, quindici gare disputate, 251 punti.
  • 2012: Moto2 – Primo in classifica generale, nove gare vinte, 328 punti.
  • 2013: MotoGP – Primo in classifica generale, sei gare vinte, 334 punti.
  • 2014: MotoGP- Primo in classifica generale, 13 gare vinte, 362 punti.
  • 2015: MotoGP- Terzo in classifica generale, cinque gare vinte, 242 punti.
  • 2016: MotoGP – Primo in classifica generale, 273 punti fino al GP del Giappone, cinque gare vinte.

Insomma, un vero fuoriclasse, genio delle due ruote.

Da Moto Web Roma vi sono diversi brand e modelli, nuovi e usati che sono assolutamente fantastici; ne illustriamo qui sotto alcuni a titolo informativo:

Honda VTR 1000 SP-2:

definita la figlia di Colin, poichè le caratteristiche costruttive seguono i consigli di Colin Edwards che sulla VTR è stato mitologico. i tecnici hanno ottenuto ottimi risultati con questo modello lavorando sulla proporzione più cavalli meno chili, è facilmente KITTABILE, ovvero è possibile acquistare il kit di gara e integrarla per la predisposizione su pista.

Aprilia RS 125:

e torniamo in Italia, il nome RS in Casa Aprilia è di quelli pesanti. Una sigla che ha fatto sognare milioni di ragazzi, tipico della casa di Noale, si pensi alle RS 125 e 250 dei GP e a Max Biaggi che si è portato in casa il titolo di Superbike.

Bmw R 1100 S:

questa moto nasche come una granturismo divenendo la protagonista della Boxer Cup ciò, che ha portato bicilindrica di Bavaria ad essere presente su tutti i circuiti del mondo. Questa moto è stata guidata in gara da grandi piloti quali Randy Mamola, Kevin Schwantz e Luca Cadalora

Ducati 907 i.e. Paso:
la Paso 906 fu cambiata diverse volte; è sempre stata una Sport Touring molto competitiva rispetto ai giapponesi e i tedeschi. Le componenti elettriche sono più o meno quelle della Paso 906.

Kawasaki Ninja ZX-10R 200cv, moto del 2016 con una gestione avanzata della tecnologia, tutta da provare.

Vi ricordiamo che Moto Web Roma valuta e acquista il tuo usato.

Abarth 595C MTA Turismo
Le auto più vendute in Italia: la Top 10 secondo l’Ansa
MESSAGGIO PRECEDENTE
Accessori auto da quelli più indispensabili a quelli più costosi
PROSSIMO POST

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati come*